© 2017 Avv. Roberto Colantonio

  • LinkedIn Social Icon
avv. Roberto Colantonio
Oct 15, 2017

preview La Street art è illegale?

0 comments

Edited: Oct 15, 2017

ISBN: 8899928185 EAN13: 978889992

8186 Autore: ROBERTO COLANTONIO Editore: IEMME EDIZIONI Prezzo: € 9,90

L’accusa più antica mossa alla Street art è di sporcare, vandalizzare, di non essere, in definitiva, vera arte. Ma è ancora così? La Street art cresce di anno in anno in visibilità, impatto sociale e valore economico. Il recente processo di musealizzazione ha portato a interrogarsi sui caratteri distintivi e, a ritroso, sull’anima di questa nuova forma di comunicazione, trasversale e virale come poche. Elemento contro e fattore aggregante, ad ogni turning point si torna al peccato originario della Street art. Non si può eludere la domanda: è un’arte illegale? Questo libro per la prima volta in Italia affronta in presa diretta le tematiche dell’arte di strada nelle sue implicazioni legali: il suo rapporto con il diritto d’autore, i reati di Street art, lo scontro con la proprietà privata, il compenso dello Street artist. È tempo di bilanci per la Street art, espressione autoriale sempre più giuridicamente rilevante.

La sheda ALI: http://www.alilibri.it/scheda.php?id=8899928185&r=1&sz=l%20i%20b%20r%20i

 

New Posts
  • avv. Roberto Colantonio
    Oct 27

    Siamo su facebook. Iscrivetevi! https://www.facebook.com/groups/avvocatistreetart/
  • avv. Roberto Colantonio
    Jul 18, 2018

    che la Street art non possa aiutare a rivalutare, anche economicamente, gli immobili? Succede a Pisa...
  • avv. Roberto Colantonio
    May 22, 2018

    La Steet art ha molte valenze, l'abbiamo esaminato negli scorsi post: artistica, sociale, politica... e anche autocelebrativo del cd. Mondo di mezzo della malavita nostrana, come nell'episodio odierno dei murale si Tor Bella Monaca, con una somiglianza tra il boss ritratto e Don Pietro Savastano (o Maurizio Sarri, fate voi). Sul fatto quotidiano del 22.05.2018 a firma di Vincenzo Bisbiglia e Angela Gennaro. https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/05/22/roma-blitz-della-polizia-locale-cancellati-i-murales-dedicati-ai-boss-morti-sui-muri-di-tor-bella-monaca/4372699/ In Messico e SudAmerica la criminalità si autocelebra da anni non solo con murales, ma anche con canzoni, film, romanzi, etc. Dal Sertao brasiliano ai mariachi col sombrero.
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now