© 2017 Avv. Roberto Colantonio

  • LinkedIn Social Icon
avv. Roberto Colantonio
Sep 18, 2017

Art Sponsor, il libro

0 comments

Edited: Jan 9, 2018

È più facile convincere 10 mila persone o una sola? Il bene comune è tornato al centro della partecipazione del cittadino in una società impersonale, liquida. Per aziende e studi professionali la sponsorizzazione diretta dell’arte è motivo di prestigio. Il ritorno di immagine che ricevono dall’abbinamento della loro attività e dei loro valori d’impresa alle opere d’arte che finanziano va molto al di là del semplice incremento di vendite e clientela. Le partite Iva diventano protagoniste e gestiscono direttamente la loro promozione e pubblicità, tramite le forme contrattuali della sponsorizzazione, dell’endorsement, del contratto d’Opera, del testimonial e del bartering. La sponsorizzazione privata dell’Arte dà vantaggi d’immagine, economici e fiscali. Lontani dalla procedura burocratizzata del mecenatismo pubblico e della sponsorizzazione culturale, i contratti di Art Sponsor, per la loro atipicità, riescono a incontrare le esigenze delle parti: lo Sponsor e l’Artista. Contratti bilaterali, onerosi e a prestazioni corrispettive, come nei modelli presentati. Perché tutti devono guadagnarci nell’Art Sponsor. Un’impresa libera che vuole finalmente dire la sua, non solo a livello di produzione e commercializzazione. L’Artista che trova nelle pareti vuote di un ufficio, uno studio, un negozio, una fabbrica, il luogo per la sua realizzazione, artistica ed economica. È la Sharing Economy. L’Art Sharing e la sua idea di base: la condivisione. Con la libertà di scelte che comporta.

 

Roberto Colantonio Art Sponsor prefazioni di Ernesto Esposito e Alessandro Formisano formato 13,5×20 cm. | brossura isbn 9788897776871 | pagg. 96 | euro 9,90

 

 

New Posts
  • avv. Roberto Colantonio
    Jul 18, 2018
  • avv. Roberto Colantonio
    Nov 20, 2017

    segnalo un interessante articolo di Gilberto Cavagna di Gualdana e Deborah Caputo su mecenatismo e sponsorizzazioni culturali, con un contributo del Prof. Lorenzo Casini, Consigliere Giuridico del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo. L'articolo, dal titolo "Investimenti in arte: tra mecenatismo e sponsorizzazioni" è stato pubblicato su Collezione da Tiffany il 23.05.2017. http://www.collezionedatiffany.com/investimenti-in-arte-art-bonus-2017/
  • avv. Roberto Colantonio
    Oct 29, 2017

    "Ho raccolto volentieri l'invito a scrivere una breve introduzione per questo lavoro. Confesso subito, lo trovo molto interessante, poiché probabilmente il panorama editoriale italiano dedicato all'arte era ancora privo di questo tassello. Credo di aver fatto subito la cosa più sensata, e l'ho letto d'un fiato per capire." Dalla prefazione di Ernesto Esposito a "Art Sponsor, la sponsorizzazione dell'arte contemporanea", di Roberto Colantonio, Iemme Edizioni, 2016 Ernesto Esposito, stilista napoletano di fama internazionale, riconosciuto collezionista d'opere d'arte, spesso esposte in importanti mostre in Italia e all'estero.
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now